Labor Day in Italy

ITA:

La Festa del Lavoro in Italia
Festa del Lavoro

Use player to listen to Italian version

English

Labor Day in Italy is celebrated on May 1; it’s a national holiday and Italians often organize outdoor barbecues with friends, go for a walk in the countryside or to the beach.

How did Labor Day originate?

On July 20, 1889, during the Second Communist International, it was decided to dedicate one day of the year to work and to workers around the world; the date was set for May 1, in memory of an event that occurred in Chicago three years earlier, the Haymarket affair. On May 4, 1886, what began as a peaceful rally in support of workers striking for an eight-hour day and in reaction to the killing of several workers the previous day by the police turned into a massacre and a riot. An unknown person threw a dynamite bomb at police as they acted to disperse the public meeting. The bomb blast and ensuing gunfire resulted in the deaths of seven police officers and at least four civilians; many others were wounded.

Labor Day in Italy was officially re-instituted in 1945; in the previous 20 years, during Fascism, Labor Day had been incorporated into the celebration for Rome’s Christmas Day, which falls on April 21.

The emblematic Labor Day event in Italy is the ‘concertone’ (big concert) in Rome, held in Piazza San Giovanni in Laterano, organized by the major trade unions of Italy, CGIL, CISL and UIL.

The concert has been staged since 1990, right in front of the beautiful Basilica of San Giovanni in Laterano; it attracts thousands of people. On the stage, both mainstream and niche artists perform, Italian and foreign (this year artists include Fatboy Slim, Carmen Consoli and Max Gazzé; Gianna Nannini is to headline). The event is broadcast live by RAI 3 TV channel from 3 pm until midnight.

Concerts aren’t just held in Rome, but in other Italian cities as well, such as Naples, Milan and Taranto.

It’s a fun way to end a day that for many has become a chance to relax in the company of family and friends for the classic trip out of town.

Italian

La Festa del Lavoro in Italia è celebrata il 1° maggio; è una festa nazionale e gli italiani organizzano grigliate all'aperto con gli amici, una scampagnata o una giornata al mare.

Com'è nata la Festa del Lavoro?

Il 20 luglio 1889, durante la Seconda Internazionale Comunista, fu deciso di dedicare un giorno all'anno al lavoro e ai lavoratori di tutto il mondo; la data fu fissata per il 1° maggio, a ricordo di un evento accaduto a Chicago tre anni prima, il caso Haymarket. Il 4 maggio 1886, quella che iniziò come una manifestazione pacifica a sostegno degli operai che scioperavano per la giornata di otto ore e in reazione all'uccisione di diversi operai il giorno precedente da parte della polizia, si trasformò in un massacro e una sommossa. Uno sconosciuto lanciò una bomba alla polizia che cercava di disperdere i manifestanti. L'esplosione della bomba e i successivi spari provocarono la morte di sette agenti della polizia e almeno quattro civili; molti altri rimasero feriti.

La Festa del Lavoro in Italia fu ufficialmente ripristinata nel 1945; nei precedenti 20 anni, durante il fascismo, la Festa del Lavoro era stata incorporata alla celebrazione del Natale di Roma, che cade il 21 aprile.

L'evento simbolo della Festa del Lavoro in Italia è il “concertone” di Roma, che si tiene in Piazza San Giovanni in Laterano, organizzato dai principali sindacati italiani, Cgil, Cisl e Uil.

Il concerto si tiene dal 1990, proprio di fronte alla bellissima Basilica di San Giovanni in Laterano; attrae migliaia di persone. Sul palcoscenico si esibiscono sia artisti tradizionali che di nicchia, italiani e stranieri (quest'anno ci saranno tra gli altri Fatboy Slim, Carmen Consoli e Max Gazzé, Gianna Nannini aprirà il concerto). L'evento è trasmesso in diretta dal canale televisivo RAI 3 dalle 15:00 fino a mezzanotte.

I concerti non si tengono solo a Roma, ma anche in altre città italiane, come Napoli, Milano e Taranto.

È un modo divertente per concludere una giornata che per molti è diventata un'occasione per rilassarsi in compagnia di familiari e amici per la classica gita fuori porta.

More Dual Language Articles...

Italian Language eBooks