Where to Go to See the Real-Life Places from ‘Call Me By Your Name’

ITA:

Dove andare per vedere i luoghi del film 'Chiamami col tuo nome'
Call Me By Your Name film locations in Italy

Use player to listen to Italian version

English

Fresh from victory at the 90th Academy Awards for best adapted screenplay, director Luca Guadagnino’s beautiful film Call Me By Your Name is set in the northern Italian town of Crema and surrounding countryside.

“Crema has a sense of timelessness that I like, but I also think that it is quintessentially Italian without being an idea of Italy,” said Guadagnino, who, for years, lived nearby. “It’s just Italy. A lot of these Hollywood movies made in Italy look as fake as a chocolate coin. It’s a danger I don’t want to risk. For me it’s important you make the thing that looks the most correct and the most real.”

If you’ve seen Call Me By Your Name, chances are you’ve been captivated by the movie’s setting (well, besides the characters and delicate love story), and that you’ve been inspired to visit this area of Italy, little-known by tourist standards up until now.   

Crema is located in the region of Lombardy, along the river Serio, about an hour from Milan. The streets, piazzas, and monuments of small town Crema, including the arch of Torrazzo by the Cathedral, all make their appearance in the film. Overall, the sense of a slower, almost idyllic, pace of life is conveyed through the film, and is sure to be another reason that will inspire people to visit the area.

Crema is a good base not only to explore the surrounding, peaceful countryside, perhaps on a bike, as the main characters do, but also other beautiful destinations in Lombardy that appear in the film: Lake Garda, where the archaeological discovery scene was filmed, precisely at the Grottoes of Catullus in Sirmione; picturesque Bergamo, where Oliver and Elio spend the last days of their romance; and the Cascate del Serio, in Valbondione just north of Bergamo, the highest waterfalls in Italy.

And the villa where Elio’s family spend their summers? It’s the  privately owned, 17th-century Villa Albergoni; located in Moscazzano (Cremona), it's currently for sale for €1.7M.

Italian

Fresco di vittoria agli Oscar 2018 per miglior sceneggiatura non originale, il bel film diretto dal regista Luca Guadagnino ‘Chiamami col tuo nome’ è ambientato nella città di Crema e nella campagna circostante.

“Crema trasmette la sensazione di essere senza tempo, il che mi piace, e penso anche che sia tipicamente italiana senza essere un'idea stereotipata dell'Italia,” ha detto Guadagnino, che per anni ha vissuto nelle vicinanze. “È pura e semplice Italia. Molti dei film di Hollywood girati in Italia appaiono finti come una moneta di cioccolato. È un rischio che non voglio correre. Per me è importante fare la cosa che risulti più corretta e reale.”

Chi ha visto ‘Chiamami col tuo nome,’ è probabile sia rimasto ammaliato dall'ambientazione del film (oltre che dai personaggi e dalla delicata storia d'amore), e che si senta stimolato a visitare questa zona d'Italia, poco conosciuta in ambito turistico fino ad ora.

Crema si trova in Lombardia, lungo il fiume Serio, a circa un'ora da Milano. Le strade, le piazze e i monumenti della cittadina di Crema, tra cui l'arco del Torrazzo vicino al Duomo, fanno la loro apparizione nel film. Nel complesso, il film trasmette la sensazione di un ritmo di vita più lento, quasi idilliaco, e sicuramente questa è un'altra ragione che spingerà le persone a visitare questi luoghi.

Crema è una buona base non solo per esplorare la tranquilla campagna circostante, magari in bicicletta, come fanno i personaggi principali, ma anche altre belle destinazioni in Lombardia che appaiono nel film: il Lago di Garda, dove è stata girata la scena della scoperta archeologica, precisamente alle Grotte di Catullo a Sirmione; la pittoresca Bergamo, dove Oliver ed Elio trascorrono gli ultimi giorni della loro storia d'amore; e le Cascate del Serio, nella Valbondione a nord di Bergamo, le più alte cascate d'Italia.

E la villa dove la famiglia di Elio trascorre le estati? E’ la Villa Albergoni, risalente al XVII° secolo; di proprietà privata, si trova a Moscazzano (Cremona), ed è in vendita per 1,7 milioni di euro.

More Dual Language Articles...